Chiara Appendino intervistata dalla Gazzetta dello Sport

C’è chi dice che lo sport, soprattutto il calcio, sia un tema divisivo e da cui girare alla larga in campagna elettorale. Io non la penso così perchè per me il calcio, in primo luogo, è passione. Adoro giocare a calcio e, inevitabilmente, sono anche tifosa. Tifo Juve perchè quando ho iniziato a seguire il calcio, alle elementari, nella Juve giocava il più grande calciatore di sempre: Roberto Baggio. Tornando da scuola leggevo il manga di Holly e Benji e poi chiudevo gli occhi e mi immaginavo in campo al suo fianco.

Ecco perchè ho rilasciato molto volentieri questa intervista a Gazzetta che riporto poco sotto.

La nostra città vanta una tradizione calcistica senza pari. Vivere a Torino è motivo di grande orgoglio per un appassionato di calcio, Juve e Toro hanno scritto intere pagine della storia del calcio e il derby è sempre un momento speciale per i torinesi. A proposito di derby, vi rivelo una cosa: l’assessore allo sport che ho selezionato, Roberto Finardi, è tifoso del Toro. Su questo tema temo che la futura giunta sarà spaccata. Ma solo nel giorno del derby, promesso 😉

Chiara Appendino intervistata dalla Gazzetta dello Sport