🚈 Con questa Amministrazione la Metro di Torino avrà più treni, revisionati e in sicurezza

🗞 È di qualche settimana fa la polemica sui treni rimossi della metropolitana di Torino a causa di una presunta manutenzione dimenticata, con conseguente – sempre presunto – aumento dei tempi di attesa.

❌ Ovviamente si tratta di informazioni scorrette quando non palesemente false e l’Assessora Maria Lapietra ha avuto modo di ribadirlo oggi in aula, rispondendo a un’interpellanza della minoranza.

📌 Facciamo il punto.

La revisione generale dei veicoli è un’attività di manutenzione sui treni basata sui chilometri percorsi (800mila), indipendentemente dal tempo di utilizzo.
L’esecuzione prevede una messa fuori servizio del veicolo di 5 settimane, più una settimana per i collaudi e le verifiche in sede.

Il primo veicolo che ha raggiunto gli 800mila Km lo ha fatto nel 2015.
Gli altri treni avrebbero dovuto raggiungere tale traguardo in maniera scaglionata, a ridosso dello stesso periodo.

👉🏼 Essendo però che negli anni passati non è stato acquistato un numero congruo di treni, le manutenzione sono state ritardate.
Inoltre la contestuale mancata richiesta di risorse al Ministero per l’ampliamento delle officine ha impedito di lavorare su più manutenzioni contemporaneamente.

Questa grave situazione è stata sottoposta alla Commissione Nazionale sulla Sicurezza la quale, nel 2015, ha spostato il limite a 840mila Km.

✅ Al nostro arrivo abbiamo provveduto a portare avanti le convenzioni per l’acquisto di nuovi treni e ad avviarne di nuove.

✅ Inoltre sono stati richiesti e ottenuti 7 milioni che serviranno per l’ampliamento dell’officina, al fine di rendere sempre più regolari ed efficienti le manutenzioni.

✅ Entro aprile 2019 verranno completate le revisioni di tutti i treni lasciati indietro.

⭕ Al momento la gestione è stata ottimizzata in maniera tale da non creare disagi ai passeggeri. A dicembre infatti i passaggi alle fermate erano ogni 2’17”, a gennaio ogni 2’29”.
Nel frattempo l’azienda ha provveduto ad informare gli utenti.

⏱ Ad aprile i passaggi della metro torneranno intorno ai 2′ e, insieme a GTT, cercheremo di ampliare l’orario notturno, sia nei week-end che durante la settimana.

#TorinoRiparte🚀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per rimanere in contatto

Grazie per esserti iscritto!

C'è stato un errore nell'inoltrare la richiesta. Per favore, riprova.

Chiara Appendino userà le informazioni che fornirai per rimanere in contatto con te e per attività elettorali