mappa azioni periferie torino

AxTO: 45 milioni di euro per 235 interventi nelle periferie di Torino

Il lavoro accurato e intenso paga. La Città di Torino si è aggiudicata i 18 milioni stanziati dal Governo, per un totale di 45 milioni da destinare alla riqualificazione delle periferie.  Partono dunque i 44 interventi del progetto AxTO.

Il progetto che abbiamo presentato nell’agosto 2016, redatto grazie al lavoro straordinario degli uffici coordinati dall’architetto Valter Cavallaro, è stato valutato tra i migliori in assoluto e la Città di Torino si è aggiudicata tutti i 18 milioni di euro.

Locandina AxTO

Questi fondi saranno utilizzati in zone periferiche della Città per acquistare e ristrutturare case popolari, avviare politiche attive per il lavoro, realizzare progetti di manutenzione di strade e marciapiedi, di scuole, riqualificare mercati rionali, parchi e campi sportivi, nuove stazioni di bike sharing e tanto altro.
Ampio spazio troveranno inoltre iniziative per i giovani e volte allo sviluppo tecnologico e digitale per preparare la Città alle sfide del futuro.

Nella mappa sotto potete vedere molte delle azioni previste, mentre sul sito del Comune è possibile leggere la descrizione completa delle stesse.

Permettetemi di rivendicare, anche alla luce del risultato, la nostra scelta politica.

Abbiamo preferito lo sviluppo di tanti interventi diffusi sul territorio piuttosto che un’unica grande opera.

È stata una scelta vincente nel metodo e lo sarà nel merito, massimizzando i benefici per tutti i torinesi.

Lavori di AxTO al Palaruffini

Le periferie, infatti, non si identificano solo con un luogo fisico: mettere al centro delle azioni del bando numerosi interventi per incidere sulle aree con maggiore dispersione scolastica, degrado degli edifici e disoccupazione, ci permetterà di intervenire anche sulle periferie esistenziali e migliorare la qualità della vita di chi è più in difficoltà. Io ci credo fortemente.

Per chiunque avesse dubbi, esattamente come abbiamo sempre detto sin dalla campagna elettorale: le periferie sono una nostra priorità, e continueranno ad esserlo.

Ora, al lavoro.

 

 A questo link potete trovare alcuni dei progressi dei lavori del progetto AxTO

 

Premi sull’immagine per essere reindirizzato alla mappa dinamica degli interventi di AxTO

Mappa degli interventi di AxTO

 

Qui invece trovate gli indirizzi sugli sportelli dedicati dove potrete trovare tutte le informazioni

AxTO NORDvia Baltea 3
Lo sportello è gestito da:
ATI SUMISURA sc coop. – LIBERITUTTI SCS – IL NODO cs
Aperture: Lunedì e mercoledì: 9–13/15-17; giovedì:11-13/14-18
Telefono: +39 375 63 23 306; mail: axto.nord@gmail.com

AxTO SUD c.so Dante 45/B
Lo sportello è gestito da:
ATI coop. GIULIANO ACCOMAZZI – ESSERCI scs
Aperture : Lunedì, mercoledì e venerdì: 10/13- 15/18
Telefono: +39 342 01 28 762; mail: axto.sud@gmail.com

Ecco tutti i risultati della Giunta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 commenti su “AxTO: 45 milioni di euro per 235 interventi nelle periferie di Torino”