In arrivo 1300 stalli per biciclette

🚲 1300 stalli per le biciclette.

Sono quelli che il Comune è pronto a posizionare in tutte le Circoscrizioni della Città.
Ma vale la pena raccontare come nasce questa iniziativa, dunque facciamo un passo indietro.

Circa un anno fa, su iniziativa dei consiglieri circoscrizionali del MoVimento Cinque Stelle Torino, è stata effettuata una ricognizione degli stalli per le biciclette basandosi su mappe del territorio e sull’ ascolto dei cittadini, al fine di incrementarne il numero in tutti i luoghi pubblici di grande affluenza.

Aumentare il numero di stalli per biciclette in luoghi idonei e maggiormente frequentati, ha come scopo quello di agevolare l’utilizzo di questo mezzo ecologico ed economico a incentivo della mobilità sostenibile, migliorando il decoro urbano, e la comodità dei cittadini.
La disponibilità di nuovi stalli, oltre a rendere più efficace la sistemazione delle biciclette sul territorio della città, ci auguriamo consenta di ridurre anche la quantità di furti che oggi avvengono nelle strade torinesi.

A seguito di quell’idea è stato presentato quasi contemporaneamente nelle varie circoscrizioni un Ordine del Giorno con la mappatura dei luoghi, avente ad oggetto la richiesta al Comune di fornire nuovi stalli e ulteriori rastrelliere da posizionare in tutte le Circoscrizioni. Attualmente, tale documento è stato approvato in 5 Circoscrizioni su 8.

Ci auguriamo che anche nelle Circoscrizioni 2, 4 e 7 si trovi il modo di portare avanti i lavori nel più breve tempo possibile.

Ad oggi mancano soltanto dei vagli tecnici, dopodiché potrà iniziare il posizionamento degli stalli facendo un ulteriore passo per incentivare l’utilizzo delle biciclette in Città.

#TorinoRiparte🚀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.