Blue engeneering centro di ricerca italiano con Chiara Appendino 2

Sarà Blue Engineering, sul nostro territorio, il Centro Italiano di Ricerca di CRRC

🚅 Blue Engieneering, azienda italiana del nostro territorio specializzata nel settore trasporti, è stata scelta da CRRC (China Railway Rolling Corporation) come “Centro di Ricerca Italiano di CRRC”.

🔎 Ma per capire la portata di questa nomina dobbiamo dare un po’ di numeri.
Blue Engieneering nasce nel 1993 e a fine 2016 vede l’ingresso nel proprio azionariato di tre importanti gruppi cinesi. Il già citato CRRC (60%), CMC – China National Machinery Import & Export Corporation (15%) e GENERTEC (5%).

Blue engeneering centro di ricerca italiano con Chiara Appendino 1

Le prime due aziende sono direttamente afferenti al Ministero dei Trasporti cinese, mentre la terza al Ministero dello Sviluppo Economico cinese.

📈 La sola CRRC – leader mondiale in materiale rotabile – ha un fatturato di circa 30 (trenta) miliardi di Euro annui e 180mila dipendenti.

Blue engeneering centro di ricerca italiano con Chiara Appendino 2

💡 La scelta di rendere Blue Engieneering centro di ricerca italiano, celebrata quest’oggi a Torino presso l’Unione Industriale è uno di quei segnali fondamentali per il territorio di cui vi parlo spesso.

👩‍💻 Torino e la sua Città Metropolitana devono ripartire dal lavoro e dall’economia. Queste sono priorità fondamentali da cui procede a cascata (quasi) tutto il resto.

Il fatto che qui arrivino investimenti e che aziende internazionali siano tornate a guardare verso di noi è un segnale di cui dobbiamo andare orgogliosi.

🛰️ L’impegno sull’innovazione (guida autonoma, droni, Torino City Lab, 5G), sui trasporti (Metro 2, colonnine elettriche) e sull’internazionalizzazione (Open For Business, ATP Finals) dà i suoi frutti.

Blue engeneering centro di ricerca italiano con Chiara Appendino 3

📍 Si tratta di passi in avanti da cui il nostro territorio potrà davvero ripartire e che oggi, dopo tanti anni, nonostante le difficoltà, danno speranza per riscoprire la sua natura produttiva e industriale, pur conservando e valorizzando quella culturale e turistica.

Torino ce la può fare. Noi ci crediamo. E, insieme a noi, tante aziende e Istituzioni. in Italia e nel mondo.

#TorinoRiparte🚀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti per rimanere in contatto

Grazie per esserti iscritto!

C'è stato un errore nell'inoltrare la richiesta. Per favore, riprova.

Chiara Appendino userà le informazioni che fornirai per rimanere in contatto con te e per attività elettorali